Per i minori stranieri non accompaganati nel 2016 il Comune ha già investito 824 mila euro

bruno magattiL’accoglienza dei minori stranieri non accompagnati è competenza, con grandi oneri, del Comune e l’assessorato alle politiche sociali sottolinea l’entità e la qualità dell’impegno dell’amministrazione con un investimento a carico delle casse comunali di più di 800 mila euro per il solo periodo gennaio-settembre 2016. E a chi chiede di riaprire il centro Puzzle, chiuso per il mancato rispetto dei requisiti richiesti per la struttura, l’assessore alle Politiche sociali Bruno Magatti risponde che è impossibile farlo finché non si sarà concluso il contenzioso e sarà possibile fare un nuovo bando per assegnare il servizio. Leggi nel seguito il testo integrale della comunicazione firmata dall’assessore e da Franca Gualdoni, dirigente del settore Politiche sociali del Comune di Como, che illustra l’attenzione del Comune al tema minori stranieri non accompagnati, smentendo «affermazioni inesatte e soprattutto fuorvianti».

View original post 443 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...