Consiglio comunale aperto: le migrazioni e le parole magiche

consiglio-comunale-aperto-mr01Il Consiglio comunale aperto di lunedì 19 settembre, indetto sulle complesse e drammatiche problematiche sollevate dalla presenza dei migranti in città, poteva essere una buona occasione di approfondimento e una buona palestra di democrazia. Viceversa, è risultato oltre modo deludente e ha messo in evidenza quanto la percezione di molte parti politiche (per non usare l’irritante definizione di “palazzo”) sia confusa e distante dalla realtà, anche quando questa si impone all’evidenza con caratteristiche drammatiche.

View original post 755 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...