Deludente l’incontro col prefetto sulle questioni sollevate dal campo “governativo” per i migranti

Un gruppo di attivisti della rete Como senza frontiere ha dato vita, nel tardo pomeriggio di mercoledì 19 ottobre, nei pressi della Prefettura in via Volta, al presidio “per la legalità e la giustizia” in concomitanza con l’incontro di una delegazione con il prefetto.

presidio-2016-10-19

Il presidio – che si è svolto, secondo le richieste della stessa Prefettura, a pochi metri dalla sede istituzionale – ha inteso evidenziare la necessità di ottenere risposte ai quesiti posti proprio al prefetto come rappresentante dello Stato a proposito della situazione dei migranti e delle condizione dell’accoglienza, e contemporaneamente di confermare la disponibilità degli attivisti a continuare l’impegno per legalità, giustizia e accoglienza nel rispetto delle leggi e dei diritti dei migranti.

Al termine dell’incontro, però, la delegazione di Como senza frontiere ha manifestato la propria delusione per l’esito: da parte del prefetto non c’è stata alcuna apertura alle richieste presentate e nemmeno una approfondita valutazione di quanto è stato fatto…

View original post 61 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Deludente l’incontro col prefetto sulle questioni sollevate dal campo “governativo” per i migranti

  1. Pingback: Como Senza frontiere:«Ancora un presidio sotto la prefettura» – Blog di fabrizio baggi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...