L’ottava marcia di Csf nel gelo della piazza Fisac

csf-marcia-fisac-foto-giuliajpgSi è svolta il 15 dicembre, in piazza Fisac a Como, davanti all’Esselunga di Camerlata dalle 16.30 alle 17.30, l’ottava marcia per i nuovi desaparecidos, gli attivisti della rete Como senza frontiere si sono riuniti per denunciare le stragi ai confini dell’Europa, le politiche criminali di esternalizzazione delle frontiere, la tragica situazione dei famigliari dei migranti dispersi nel mar Mediterraneo, che attendono verità e giustizia. Nel gelo della piazza gli attivisti hanno svolto la manifestazione non violenta, disturbati dalla direzione del supermercato che ha chiesto alle forze dell’ordine di verificare se Csf fosse autorizzata a utilizzare lo spazio. Tutto in regola naturalmente e nessun problema. L’Esselunga dovrà farsene una ragione: la piazza avanti al suo negozio è città di Como non suo. Guarda sul canale di ecoinformazioni tutti gli altri  video e la galleria delle foto delle stagiste della scuola Castellini a ecoinformazioni.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a L’ottava marcia di Csf nel gelo della piazza Fisac

  1. ecoinformazioni ha detto:

    L’ha ribloggato su .

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...