Como senza frontiere e Caritas: Appello al sindaco Lucini

cropped-4-como-senza-frontiere-logo.pngLa rete Como senza frontiere* e la Caritas diocesana di Como hanno sottoscritto insieme un appello al sindaco di Como perché, di concerto con la Prefettura, si affronti il problema delle tante persone  costrette a rimanere in strada perché non accolte. Nella lettera la richiesta di rendere disponibile lo spazio dell’ex Drop in in viale Innocenzo e la Caserma De Crisotoforis, un luogo militare  la cui restituzione alla cittadinanza  per destinarlo a persone fragili sarebbe una realizzazione concreta di Como Città messaggera di Pace. Leggi il testo integrale della lettera.

View original post 129 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...