Accoglienza in bus

tasferimenti-coattiMentre ancora nessuno spiraglio si apre a livello governativo per provvedimenti che assicurino in Italia il rispetto dei Diritti umani e un’accoglienza giusta e civile e mentre trovano nel Comune di Como difficoltà incomprensibili anche proposte di accoglienza a totale carico di privati (come quella presentata da Como senza frontiere per l’area ex Stecav), sembra che la soluzione scelta sia quella del periodico svuotamento della città dai migranti non accolti dalle istituzioni,  da caricare su autobus che li riporti a Taranto.

View original post 82 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...