No alle deportazioni/ Intervenga il prefetto

tasferimenti-coattiIl Coordinamento comasco per la Pace il sodalizio che unisce Comuni (tra essi Como che esprime il presidente Mario Forlano) e associazioni della provincia di Como, con una nota che pubblichiamo integralmente, si appella al prefetto perché cessino rastrellamenti e deportazioni. «Oggi (2o febbraio ndr), nuovamente, è partito da Como un autobus con probabile destinazione Taranto. Oggi, nuovamente, trasporta migranti cercati e trovati per le vie della città senza “regolari” documenti.

View original post 150 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...