Con Domenico Lucano/ Se la solidarietà è un crimine, arrestateci tutti!  

La presenza a Como il 3 ottobre dalle 20,30 in piazza Grimoldi, già indetta da Como senza frontiere in Memoria delle vittime dei naufragi del Mediterraneo, sarà dedicata anche alla solidarietà con Domenico Lucano, sindaco di Riace.

Domenico Lucano, sindaco di Riace, è stato arrestato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Contro di lui si applica un provvedimento di una gravità estrema perché ha aiutato persone migranti a regolarizzarsi.
Noi diciamo che forzare i limiti di un sistema volutamente malgestito che costringe migliaia di persone a rimanere nell’irregolarità e produce criminalità e sfruttamento non è un reato, ma un gesto di umanità e resistenza civile.
Questa sera, Mercoledì 3 Ottobre, saremo in Piazza Grimoldi dalle 20:30 alle 21:30 per dichiararci complici di Mimmo Lucano.
Se la solidarietà è un crimine, arrestateci tutti!

Como senza frontiere

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Con Domenico Lucano/ Se la solidarietà è un crimine, arrestateci tutti!  

  1. ecoinformazioni ha detto:

    L’ha ribloggato su .

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...