Il Terragni con Anna Frank è scuola di Diritti umani

Si svolgerà sabato 16 dicembre al Terragni di Olgiate Comasco la Giornata dei Diritti umani dell’istituto che offre ogni anno, celebrando la Dichiarazione universale dei Diritti umani, l’opportunità a tutti gli allievi e a tutte le allieve della scuola di partecipare a una quarantina di conferenze tenute da protagonisti ogni giorno della lotta per i Diritti umani nel nostro territorio. Quest’anno la comunicazione del’iniziativa si apre con un passo di  Anna Franck, una scelta particolarmente opportuna in un momento nel quale rigurgiti nazifascisti e negazionismi tentano di negare la memoria dello stermino degli ebrei e di tutte le nefandezze del fascismo e del nazismo.

View original post 100 altre parole

Annunci
Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

ecoinformazioni 603

Forse l’attacco squadrista a Como senza frontiere ha determinato uno scossone politico e l’avvio di una fase di maggiore consapevolezza del pericolo eversivo delle destre contemporaneamente fasciste e razziste. Certamente l’Arci e ecoinformazioni hanno fatto di tutto e con evidente successo perché la manifestazione del 9 dicembre fosse variopinta e non monocorde, perché in essa ci fossero i partiti (tutti quelli del centro e della sinistra) e le associazioni, i movimenti, singole persone profondamente antifasciste.

View original post 167 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

18 dicembre/ Assemblea Csf

Lunedì 18 dicembre alle 21 dai Comboniani di Rebbio in via Salvadonica, 3 a Como si terrà l’assemblea degli aderenti alla rete Como senza frontiere.

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato | 1 commento

Svolta civica/ La destra nega l’esistenza di problemi e diritti

Svolta civica contesta la scelta del centrodestra comasco che non vuole permettere che i migranti si impegnino per la città. Prosegue l’azione della maggioranza del sindaco Landriscina che come non vede il pericolo fascista e tenta di non vedere neppure  l’esistenza dei migranti per i quali nega la possibilità di  Sprar facendo perdere alla città anche interessanti possibilità di posti di lavoro e lasciando l’affare dell”accoglienza” in mani talora solidali spesso affaristiche. Leggi nel seguito il comunicato sottoscritto dai tre consiglieri di Scelta Civica Traglio, Nessi e Minghetti.

View original post 212 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Uds/ Appello per una mobilitazione antifascista – Como meticcia e antifascista

L’Unione degli studenti di Como aveva indetto per il 9 dicembre pomeriggio una manifestazione antifascista poi sospesa perché non autorizzata dalla Questura. Gli e le studenti hanno partecipato a E questo è il fiore e non intendono lottare ancora contro il fascismo. Nel seguito il testo del loro Appello per una mobilitazione antifascista – Como meticcia e antifascista

View original post 602 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Como accoglie/ Adesso può nevicare!

Adesso può nevicare! Lo scrive Como accoglie, il gruppo di persone che ha prima reso possibile il riparo sotto le tende dei migranti a Val Mulini e ora si è occupata di rendere umano il trasloco dei migranti che vi avevano trovato rifugio e di rimettere l’area in ordine. Da oggi il parcheggio comunale ritornerà a essere solo il monumento più grande dell’incapacità del Comune di Como di rendere appetibile un parcheggio, unico esempio di struttura di questo tipo vuota in Europa. Nel seguito il testo di Como accoglie che chiede anche alle testate giornalistiche che fomentano ingiustificate paure di rettificare quanto scritto. 

View original post 197 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

E questo è il fiore/ in migliaia contro il fascismo di ieri e di oggi

DSCN8273.JPGLa manifestazione E questo è il fiore di sabato 9 dicembre si è svolta non al Monumento della Resistenza come inizialmente previsto, ma nei pressi del Tempio voltiano, richiamando migliaia di persone, tra cui partiti, associazioni e sindacati. Presenti, tra gli altri, sei ministri (Del Rio, Fedeli, Madia, Martina, Pinotti, Orlando), Laura Boldrini, presidente della Camera, Susanna Camusso, segretaria Cgil nazionale, Matteo Renzi, segretario del Pd, partito organizzatore della manifestazione che è stata condotta da Alessandro Alfieri, segretario regionale dem, dopo un’introduzione musicale del gruppo 7grani che ha anche suonato brani storici nel corso della mattinata, congedando la folla (“di diecimila persone” è stato detto dal palco, più probabilmente sulle tremila) con  Bella Ciao.

View original post 665 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Video/ L’intervento di Como senza frontiere a E questo è il fiore

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

E questo è il fiore/ Concentramento Como senza frontiere

  1. Invitiamo gli aderenti a Como senza frontiere e  quanti si riconoscono nei valori e nelle modalità operative della rete a concentrarsi dalle ore 10:00 di Sabato 9 all’incrocio tra  Lungolago Mafalda di Savoia e viale Guglielmo Marconi, all’altezza del primo molo (come da cartina). Continua a leggere
Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | 1 commento

ecoinformazioni on air

Il servizio di Gianpaolo Rosso in onda a Metroregione di Radio Popolare alle 19,45. Già pronto al Lungolario Mafalda di Savoia il palco per la manifestazione del 9 dicembre a Como contro ogni fascismo e ogni intolleranza. E’ stato montato sulla riva del Lario, dove si svolgono le manifestazioni del 25 aprile al Monumento alla Resistenza europea simbolo della lotta per la libertà. Alla manifestazione parteciperanno tutte le organizzazioni antifasciste comasche e si attendono arrivi da tutta la Lombardia ma anche da altre regioni per dare una risposta unitaria al cambiamento di passo dell’eversione nera evidenziato con l’attacco squadrista del 28 novembre alla Rete Como senza frontiere fatto per colpire chi si occupa dei diritti dei migranti e di antifascismo insieme.

View original post 149 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

La Rosa bianca alla manifestazione “E questo è il fiore”

«Il prossimo 9 dicembre la Rosa Bianca aderirà alla mobilitazione nazionale promossa a Como contro ogni fascismo e intolleranza. L’episodio di Como dell’irruzione degli skinhead all’incontro di  “Como senza frontiere” (rete per i diritti dei migranti impegnata a promuovere attività di accoglienza e di pace e a veicolare una informazione nonviolenta, solidale e antirazzista) è stato un gesto di intimidazione verso chi promuove un impegno fattivo nella città attraverso gesti di pace e di accoglienza. 

Questi fatti, insieme ad altri segnali che giungono da diverse parti in Italia in Europa, sottolineano sempre più l’importanza di promuovere incontri, iniziative e pratiche per rigenerare le fondamenta del vivere comune e della democrazia.

I giovani della Rosa Bianca tedesca si opposero a Hitler promuovendo forme di resistenza nonviolenta e rivolgendosi alle coscienze. Scelsero di “non tacere” di fronte alle violenze del regime, alle discriminazioni e alla guerra pagando con la vita la loro scelta.

Sono tanti…

View original post 113 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Il Terragni per la Costituzione con Como senza frontiere

«La Commissione Educazione alla Pace dell’ Istituto Terragni di Olgiate Comasco, che da anni promuove iniziative culturali e umanitarie finalizzate alla difesa e alla diffusione dei Diritti umani, esprime solidarietà all’associazione Como senza frontiere, alle donne e agli uomini che, riunitisi in modo pacifico e democratico la sera del 28 novembre, sono stati costretti a interrompere, seppur momentaneamente, la loro attività di sostegno ai migranti e ad ascoltare proclami che la Costituzione italiana, nata dalla Resistenza alla dittatura fascista, ha da tempo ripudiato». [Istituto Terragni di Olgiate Comasco]

View original post

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Como accoglie: partecipiamo alla manifestazione del 9 dicembre

«Noi volontari di Como Accoglie partecipiamo alla manifestazione unitaria del 9 dicembre, riconoscendoci in comuni valori di civiltà che sopravanzano l’appartenenza o la vicinanza a gruppi o partiti politici.
In questi mesi noi abbiamo portato aiuto materiale  alle persone migranti più fragili e in difficoltà, quelle costrette a dormire all’adiaccio, fuori da ogni assistenza ufficiale. Abbiamo anche mantenuto con loro un rapporto umano, che riconoscesse la loro dignità di persone.

View original post 208 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

ecoinformazioni on air

Il servizio di Gianpaolo Rosso nell’edizione delle 19,45 del 6 dicembre di Metroregione di radio Popolare.   Il questore di Como ha detto no alla manifestazione di Forza nuova indetta in contemporanea a quella contro l’attacco fascista del 28 novembre alla rete solidale Como senza frontiere. La decisione segna una svolta nell’atteggiamento della Questura che il 7 settembre di quest’anno aveva invece autorizzato una manifestazione anti immigrati sempre di Forza nuova a pochi metri dal Campo governativo che li accoglie con evidente rischio per l’incolumità dei migranti.

View original post 180 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

ecoinformazioni 602/ Tutti con Csf/ Vi aspettiamo al Monumento alla Resitenza europea e al Gloria

Dedichiamo il 602 del nostro settimanale alla straordinaria attestazione di solidarietà che si è manifestata verso Como senza frontiere da parte di ogni settore della democrazia lariana e nazionale. L’attacco fascista che ha colpito la Rete e che noi abbiamo documentato ampiamente con l’unico video esistente e foto essendo presenti ai fatti ha reso evidente quanto grave sia la situazione e quanto colpevole sia stato sottovalutare l’eversione nera riconoscendo alle destre fasciste il diritto di occupare piazze e spazi comunali (anche a Como, anche a Cantù anche se allora la destra non era al governo di quelle città) senza accorgersi che così venivano ritenuti ammissibili violenza, razzismo, odio verso la democrazia e disprezzo della Costituzione e dei Diritti umani. Ci sembra un numero denso di positività questo 602 nonostante sia stato generato da un evento drammatico nel quale tuttavia si è evidenziata la superiorità della nonviolenza sulla prepotenza.

In…

View original post 102 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

La prossima Como/ n piazza contro fascismo e razzismo insieme

L’attacco squadrista del 28 novembre alla rete Como senza frontiere, della quale La Prossima Como è parte, segna un cambiamento di fase nell’azione delle destre fasciste in Italia. Per questo riteniamo giusta e opportuna ogni manifestazione antifascista, antirazzista e per l’applicazione della Costituzione, nata dalla Resistenza.

View original post 293 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Mozione Pd in Consiglio comunale a Como/ Condanna per l’aggressione

Fanetti, Lissi, Guarisco con una mozione chiedono la condanna dell’attacco del 28 novembre a Como senza frontiere: «Como, Città Messaggera di Pace, esprima condanna per L’aggressione».

View original post 284 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Giulio Marcon interroga Minniti sull’attacco a Como senza frontiere

Interrogazione a risposta scritta presentata venerdì 1 dicembre da Giulio Giulio Marcon e firmata da Marcon, Paglia, Fratoianni, Airaudo e Daniele Farina al ministro dell’interno sull’attacco Skinheads a Como senza frontiere.

View original post 357 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

“Emergenza freddo”: nuovi posti al Centro Cardinal Ferrari

DSCN8191

Quaranta nuovi posti letto  – distribuiti in tre tendoni riscaldati, uno spazio di aggregazione e alcuni (pochi) servizi igienici e docce – sono stati  ufficialmente messi a disposizione a partire dalla notte di martedì 5 dicembre. Lo hanno dichiarato Roberto Bernasconi, direttore della Caritas diocesana, Bruno Corda, prefetto, Mario Landriscina, sindaco, e Roberto de Angelis, questore di Como, nel corso della conferenza stampa lunedì 4 dicembre al centro socio-pastorale Cardinal Ferrari (viale Cesare Battisti 8), alla quale è intervenuta anche Laura Fontana Legnani, direttora della Fondazione Centro Cardinal Ferrari. Era invece assente Alessandra Locatelli, vicesindaca e assessora alle politiche sociali.

View original post 519 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Como senza frontiere a Che tempo che fa

La trasmissione del 3 dicembre di Fabio Fazio su Rai 1 si è aperta, dopo alcuni secondi del video di ecoinformazioni dell’accaduto, con le parole di solidarietà e vicinanza del conduttore alla rete attaccata dal raid fascista il 28 novembre. Alla portavoce di Csf sono stati poi concessi purtroppo solo pochi secondi per un intervento che ha comunque chiarito che grande è la preoccupazione per riproporsi di azioni già viste prima della tragedia nazifascista in Europa  e ha illustrato la natura e gli scopi della rete che unisce 40 soggetti e tante persone: solidarietà con i migranti e azione perché vengano modificate leggi e azioni del governo che determinano morti nel Mediterraneo e violazioni terribili dei diritti umani in Libia.

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

4 dicembre/ Assemblea Csf

Lunedì 4 dicembre alle 21 all’Oratorio di Rebbio in via Lissi a Como si terrà l’assemblea degli aderenti alla rete Como senza frontiere.  L’assemblea è l’unica sede delle decisioni della rete;  nella riunione del 4 saranno prese quindi tutte le decisioni relative alla partecipazione di Csf alle iniziative in programma.

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Civitas/ Insopportabile gesto di protervia

«Civitas esprime la propria solidarietà ai membri dell’associazione Como senza frontiere chesono stati fatti oggetto di un insopportabile gesto di protervia, di un atteggiamento arrogante e aggressivo, da parte di un gruppo di estrema destra. Civitas considera tale gesto un evento che lede in modo grave la tradizione di convivenza pacifica e la tolleranza della nostra città e che esprime la volontà di trasformare la solidarietà sociale e l’impegno politico in un “campo di battaglia”. Civitas chiede a tutta la cittadinanza di prendere le dovute distanze da gesti come questo e invita le autorità preposte a porre in essere tutte le azioni necessarie. [Il consiglio direttivo di Civitas, E. Cariboni, G. Livio, F. Lopez, B. Magatti, C. Zen]

View original post

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Como senza frontiere: “Ringraziamo per la solidarietà, rinnovando il nostro impegno”

Featured Image -- 72617È di ieri la notizia, pubblicata sul nostro blog  e ripresa dai  mezzi di comunicazione locali  e nazionali, della provocazione squadrista subita da diversi membri della nostra rete riuniti in assemblea.

View original post 282 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

ecoinformazioni 601

Vi starete chiedendo come mai esce  ecoinformazioni 601 se ancora non avete visto il 600. Semplice, il 600 (che comunque arriverà presto ai soci) è un numero speciale e vi diciamo con un certo orgoglio che aver superato  le 600 edizioni di un settimanale fatto da una redazione che non ha né padrini né padroni la consideriamo un’impresa straordinaria. E allora per festeggiare per il 600 siamo tornati alla carta che comunque non abbiamo mai del tutto abbandonata convinti che per dare eco occorra anche un po’ di materia e non basti il solo mondo virtuale.  

View original post 107 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Programma Italia a Bulgarograsso

.

Si è tenuto il 24 Novembre, di fronte ad un piccolo ma interessato numero di cittadini/e  Articolo 32, incontro organizzato dal gruppo Emergency di Como

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

XVIII Marcia Csf/ Le donne del mondo libere da guerre, violenze, povertà

La diciottesima Marcia Sono persone non numeri della rete Como senza frontiere ha aperto la serie di iniziative per la Giornata contro la violenza maschile sulle donne che si sono svolte in piazza Verdi a Como nel pomeriggio di sabato 25 novembre. Sfoglia on line il numero 599 del settimanale coinformazioni che, realizzato dalle Donne in nero e da Csf, è stato distribuito in piazza durante l’iniziativa. Presto on line le foto dell’iniziativa di Fabio Cani.

Sfoglia il 599.

View original post

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

28 novembre/ Assemblea Csf

Martedì 28 novembre alle 21 al Chiostrino di Sant’Eufemia, sede di Artificio, Piazzolo Terragni 4 Como, si svolgerà l’assemblea degli aderenti alla rete Csf.
All’ordine del giorno la presentazione e approvazione dell’operato dei gruppi di lavoro, la messa a punto delle “modalità operative” come previsto dalle Intese in rete condivise e il  resoconto del lavoro del tavolo dal basso a cui partecipa la nostra rete insieme a parte dei soggetti che si occupano dell’accoglienza dei migranti a Como.

 

 

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato | 1 commento

Che rabbia: dopo tutto quello che abbiamo fatto per loro, litigano!

Che rabbia: non solo li abbiamo ospitati fornendo loro ogni opportunità per arrivare in Italia senza rischi. Che rabbia: non solo appena giunti ci siamo fatti in quattro per accoglierli e dare loro ogni opportunità per realizzare aspettative davvero esagerate (persino dormire tutte le notti e mangiare anche più di una volta al giorno). Che rabbia: non solo a quelli arrivati a Como abbiamo dato il meglio della nostra accoglienza, informandoli dei loro diritti, dando l’adeguato sostegno a chi subisce il terribile trauma di sfuggire a guerra, violenza e povertà. Che rabbia: non solo abbiamo chiuso un occhio quando si sono presi un pezzo del nostro più bello autosilo (quello che ci è costato una fortuna e per non sciuparlo lo teniamo vuoto anche dalle macchine). Che rabbia: nonostante per evitare che debbano urinare troppo, per il loro bene visto che non hanno servizi igienici, gli abbiamo tolto l’acqua e…

View original post 37 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

30 novembre/ Cactus/ Sei blog!

ecoinformazioni apre sei blog e estende ulteriormente la gamma della sua proposta di giornalismo partecipato. Le novità si realizzano grazie alla collaborazione di Luca Michelini, Emilio Russo, Celeste Grossi, Massimo Patrignani, Abramo Francescato e Marisa Bacchin. Si allarga così l’angolo di campo illuminato dal circolo Arci che da quasi venti anni è l’informazione con le spine. Alla presentazione che si svolgerà dalle 17,30 nel Centro civico di via Collegio dei Dottori 9 a Como si parlerà di: “Articolo 3”, “Ciclostilato in proprio”, “Effetti collaterali” ,”Periferie”, “Como senza frontiere” e di “Connessioni contro corrente”.

View original post 50 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

ecoinformazioni 598

Mancano otto giorni al nostro appuntamento del 30 novembre Sei blog!. Vi aspettiamo tutte e tutti alle 17,30 al Centro civico di via Collegio dei Dottori a Como.  Si tratta di una tappa importante del nostro percorso di impresa giornalistica indipendente locale e quindi globale. E le novità già si fanno vedere in questo numero 598 del nostro settimanale a partire dall’editoriale che viene da uno dal nostro blog ancora non manifesto Connessioni controcorrente o dagli articoli in primo piano nati nel blog Periferie.

View original post 74 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Solo tende/ Diritti ancora negati

La buona notizia (ormai di dominio pubblico, oggi possiamo darla senza correre il rischio di attivare noi il razzismo violento) è che da lunedì 20 novembre  una settantina di migranti, abbandonati in strada dall”‘accoglienza” ufficiale, possono dormire sotto una tenda. La cattiva notizia è che questo minimo progresso sembra una buona notizia nonostante non sia ancora assicurato a nessuno di loro un rifugio degno, riscaldato e con servizi igienici adeguati. Il fatto più grave è la totale assenza delle istituzioni e la loro incapacità di assicurare diritti che sono il fondamento della nostra civiltà, continuando pervicacemente a considerare emergenza non solo il freddo che pure si verifica stagionalmente, ma persino gli effetti delle migrazioni che in una città di frontiera sono ovviamente la regola.

View original post 173 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

25 novembre/ Marcia Csf “Sono persone non numeri” dedicata alle donne migranti

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | 1 commento

ecoinformazioni 597

Anticipiamo dal numero 597 del settimanale ecoinformazioni l’editoriale di Andrea Rosso che presenta Centesimi. «Il mondo dei poveri è un altro mondo, più grande del nostro. In quel mondo l’elemosina – per noi un trascurabile gesto quotidiano – ha un
ruolo centrale.

View original post 278 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Garofani bianchi contro l’indifferenza che uccide

La prima manifestazione politica della comunità marocchina ha posto all’attenzione della città le responsabilità di chi la governa e la necessità di assicurare a tutte e tutti coloro che la abitano i diritti fondamentali previsti dalla Costituzione italiana. Un piccolo gruppo di donne, uomini e bambini si è raccolto senza slogan né bandiere avanti all’ingresso di Palazzo Cernezzi per esprimere solidarietà e cordoglio per le vite spezzate il 20 ottobre, urlare in silenzio per denunciare tutto ciò che poteva essere fatto per evitare la tragedia e non è stato fatto e, ancora di più, per ottenere dal sindaco prima di tutto e dalla politica  di una città alla cui ricchezza contribuisce anche la comunità marocchina l’impegno a agire per evitare che altri morti di povertà possano essere il frutto dell’indifferenza e del pregiudizio.

View original post 63 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

11 novembre/ Basta indifferenza e pregiudizio

Anticipiamo il volantino Quando la povertà uccide che sarà distribuito sabato 11 novembre dalle 15 al presidio davanti al Comune di Como in via Bertinelli. Sarà una manifestazione silenziosa e senza bandiere. 

View original post 378 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Intese in rete senza frontiere


Si apre sotto i migliori auspici una nuova fase  della rete  Como senza frontiere, inaugurata con l’assemblea di martedì 31 ottobre nell’oratorio di San Martino a Rebbio. Presenti in sala poco meno di trenta rappresentanti di associazioni, organizzazioni sindacali, gruppi politici, organizzazioni religiose, singole persone  di Como e provincia.
Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | 1 commento

Luigi Nessi/ Lettera aperta a Landriscina

«Luigi Nessi, da sempre dalla parte degli ultimi con convinzione, entusiasmo, dedizione e a qualunque costo, ha scritto una lettera accorata al sindaco di Como che pubblichiamo integralmente. 

View original post 948 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

ecoinformazioni 595

Anticipiamo dal numero 595 di ecoinformazioni l’editoriale di Fabio Cani Su ciò di cui. «Se ecoinformazioni non ha scritto nulla riguardo al drammatico evento che ha colpito Como negli scorsi giorni, con la morte di quattro bambini e del loro padre suicida-omicida, non è
per distrazione, né tantomeno per disinteresse.

View original post 163 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

31 ottobre/ Assemblea Csf

Martedì 31 ottobre alle 21 all’Oratorio di Rebbio in via Lissi si terrà l’assemblea degli aderenti alla rete Como senza frontiere. All’ordine del giorno:
– discussione, eventuali modifiche e approvazione di Intese senza frontiere, il documento elaborato dal gruppo di lavoro nominato dalla precedente assemblea;
– piano di lavoro per i prossimi mesi. 
Data l’estrema rilevanza della riunione è essenziale la partecipazione di tutti gli aderenti.
Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato | 1 commento

Con l’Anpi il 28 ottobre contro il nazifascismo e le stragi nel mediterraneo

La rete Como senza frontiere, che ha tra le finalità fondative l’antifascismo, aderisce al presidio dell’Anpi provinciale che a Como, come in tutto il paese, vuole dare una risposta democratica, nonviolenta e popolare, in concomitanza con la preannunciata “marcia su Roma” delle destre. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | 1 commento

ecoinformazioni 594

Esce il 24 ottobre il 594 di ecoinformazioni e non parla dei risultati del referendum. Quando abbiamo deciso infatti di impegnarci nell’impresa giornalistica di dare eco alle voci così flebili da non essere nemmeno percepite dai più abbiamo deciso di evitare di amplificare il nulla e l’ovvio per tentare la via dell’informazione partecipata.

View original post 181 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Diritti negati/ Il Parlamento europeo cambia Dublino

Si tratta solo di un documento che va al tavolo di negoziato con il Consiglio che difficilmente lo adotterà, ma è comunque un significativo passo avanti nel percorso di civiltà e di riconoscimento di diritti oggi negati.

View original post 727 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Ero straniero/ Obiettivo firme raggiunto: oltre 400 a Como


La campagna Ero straniero. L’umanità che fa bene è arrivata alla fine, superando ampiamente il traguardo delle 50 mila firme necessario per depositare la proposta di legge di iniziativa popolare. In provincia di Como la Campagna ha potuto contare su oltre 400 sottoscrittori/trici nonostante la raccolta delle firme sia stata concentrata in pochi giorni con un numero limitato di banchetti.

Grande la soddisfazione per le tante realtà che hanno reso possibile questo importante passo di giustizia e civiltà.

I promotori e il portavoce comasco della campagna Luigi Nessi ringraziano tutte e tutti coloro che hanno permesso in un territorio difficile il raggiungimento dell’obiettivo, contribuendo in modo significativo al risultato nazionale.

A Como hanno aderito al Comitato: Acli, Arci, Como senza frontiere, Cgil, Coordinamento comasco per la Pace, Donne in nero, Fondazione Somaschi onlus, Giovani democratici della provincia di Como, La prossima Como, Legambiente, Mdp articolo 1, Prc, Refugees welcome, Sinistra italiana…

View original post 14 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Migliaia di persone a Roma per i diritti di tutti e tutte/ I migranti protagonisti dell’iniziativa

L’Arci, insieme a tante altre organizzazioni, ha osato, in un momento difficilissimo della vita sociale e politica del paese. Bene, sfida riuscita: migliaia le persone in piazza il 21 ottobre a Roma per i diritti contro il razzismo. Tanti i migranti, la maggior parte, e tanta Arci (soprattutto del Sud). Una festa. Purtroppo modesta la delegazione comasca, nonostante l’adesione all’iniziativa di Csf, evidentemente il volontariato politico contro leggi ingiuste e liberticide che rendano irrilevanti pur meritori sforzi di tante e tanti stenta ad affermarsi nella nostra provincia. Presto on line i video dell’iniziativa sul canale youtube di Arci Lombardia.

View original post

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Bainvegni Fugitivs Marsch

Poche persone con Lisa Bosia Mirra alla partenza a Bellinzona domenica 15 ottobre della Bainvegni Fugitivs Marsch, tanti se ne incontreranno per la strada, nei mille chilometri in  50 tappe, 20 chilometri al giorno incontrando tanta gente e tante associazioni, parlando e confrontandosi sulle politiche migratorie della Svizzera, che nonostante la sua Costituzione, sono sempre più restrittive e disumane.

View original post 85 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

27 ottobre/ Aiutiamoci a casa nostra

I promotori (singole persone e partiti della sinistra) dell’Alleanza popolare per la democrazia e l’uguaglianza (quelli del Brancaccio con Anna Falcone e Tommaso Montanari) tentano anche a Como la via impervia, ma necessaria, della costruzione dal basso (per quanto possibile) del programma di quell’unione di tutte le anime della sinistra che nazionalmente in teoria già vede l’adesione delle principali forze politiche che hanno risposto all’appello del Brancaccio e sviluppato nei territori azioni comuni. A Como in verità, almeno a livello comunale, un’alleanza e una integrazione feconda delle forze (debolezze) delle sinistra già esiste ed è La prossima Como, ma qui il discorso è diverso e si tratta di costruire una lista unitaria a livello nazionale, una compagine unita da un programma creato insieme e condiviso.  Dopo una serie di appuntamenti introduttivi, il Comitato promotore comasco invita  un’assemblea per discutere insieme il tema dei diritti dei migranti e quello dei diritti…

View original post 1.178 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

ecoinformazioni 592

Ovviamente Catalogna nel numero 592 di ecoinformazioni con la dichiarazione dell’Arci contro la repressione attuata dal governo di destra spagnolo: «Il fatto che, per la attuale Costituzione spagnola, il referendum fosse illegale in alcun modo giustifica la violenza contro una grande e nonviolenta espressione di partecipazione popolare. I problemi politici si risolvono con la politica».

View original post 78 altre parole

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Un posto vuoto a tavola

Quello dei Nuovi desaparecidos del Mediterraneo resta un dramma sconosciuto ai più.  Condividiamo l’articolo “Non piangiamo, il diritto esiste ed è là” di Lorenzo Scalchi pubblicato su Q Code Magazine il 30 Settembre 2017. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato | Lascia un commento

Csf/ Sciopero della fame per lo Ius soli


Como senza frontiere aderisce allo sciopero della fame  a staffetta per lo Ius soli nelle persone di Abramo Francescato e Nicolas Aiazzi. 
Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | 1 commento

30 settembre/ Sveglia! #sickofwaiting

Siamo stanchi di aspettare che i governi affrontino il tema dei diritti umani delle persone in fuga da guerre, violenza e povertà. Siamo stanchi di vedere morire migliaia di persone nel Mediterraneo nel tentativo di raggiungere la Fortezza Europa. Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento